CARATTERISTICHE                       PDF

 

Apparecchiatura che sfrutta il principio Venturi per ottenere la miscelazione di un lubrorefrigerante con acqua.

L’acqua entra nel miscelatore attraverso la valvola a sfera e, al passaggio nella sezione ridotta del miscelatore, subisce una forte accelerazione la quale crea una depressione nel tubo di aspirazione che richiama l’olio facendolo confluire nella camera di miscelazione e producendo una miscelazione ottimale con l’acqua.

 

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

           

Inserire nel foro grande del fusto il filtro in rete metallica collegato al tubo di gomma, avvitare la ghiera nera.

Collegare la rete idrica al portagomma del regolatore di pressione.

Eventualmente inserire all’uscita dell’emulsione un tubo di gomma di diametro interno minimo 12 mm e  lunghezza massima 5 metri.

 

MESSA IN FUNZIONE

 

Tramite la manopola nera del regolatore di pressione settare la pressione dell’acqua a circa 2 BAR

Svitare da tutto chiuso la manopola blu (solitamente circa 2 giri) del regolatore di concentrazione per ottenere l’emulsione. La concentrazione varia a seconda della viscosità dell’olio e della temperatura, la numerazione non corrisponde alla percentuale della concentrazione, consigliamo di effettuare alcune prove e verificare con il rifrattometro in modo da rilevare a quale posizione della manopola blu del regolatore corrisponde la concentrazione

desiderata (la prima volta che si utilizza il miscelatore che è auto adescante, durante i primi secondi di funzionamento uscirà solo acqua, l’emulsione verrà prodotta con qualche attimo di ritardo).

Ora il miscelatore è pronto per l’uso; aprire la valvola on-off a leva per la produzione dell’emulsione.

Il vuotometro consente di controllare il regolare funzionamento del miscelatore, in caso di mancanza di olio nel fusto o bassa pressione idrica in rete, la depressione indicata sarà nulla o minima.

Si consiglia di controllare periodicamente la concentrazione in uscita, specialmente in caso di variazione della temperatura o densità dell’olio da emulsionare (estate/inverno) e/o pressione acqua.

Dopo l’uso chiudere sia la valvola a farfalla che il regolatore della concentrazione della emulsione agendo sulla manopola con il coperchio blu. Questo accorgimento è indispensabile ad evitare perdite accidentali di olio che in particolari circostanze possono verificarsi, ad esempio se viene collegato un tubo di gomma all’uscita del miscelatore e esso viene adagiato sul pavimento (o sotto il livello dell’olio nel fusto).

NON collegare all’uscita emulsione un tubo di gomma di lunghezza oltre 5 metri altrimenti il dosatore non funzionerà correttamente.

 

 


Clicca qui per cercare nel sito

{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Select your language

Fai una domanda